1 luglio 2016

Cari amici,
ecco alcuni appuntamenti dell'estate:

- venerdì 1 luglio alle ore 17,30 presso il Real Castello di Verduno (CN) presentazione del libro e mostra "Il destino era già lì. Le donne de L'anello forte e Il mondo dei vinti di Nuto Revelli" di Paola Agosti.

Interverranno, oltre all'autrice, Marco Revelli, Antonella Tarpino, Piercarlo Grimaldi e Carlo Petrini .La mostra fotografica sarà visitabile dal 2 luglio al 28 agosto, con orario 9-12/15-18. CHIUSO IL MERCOLEDI'.


- sabato 2 luglio alle ore 15, presso il Rifugio Paraloup (Rittana - CN), si terrà l'inaugurazione di "Passaggi a Sud-ovest. Sguardi sul patrimonio alpino tra memorie e prospettive". Si tratta della presentazione delle tre mostre che si alterneranno durante l'estate-autunno a Paraloup:

"Le ultime capanne. Borgate abbandonate della Valle Stura"

Fotografie di Alessandro Vicario

dal 2 al 22 Luglio

"Narbona di Castelmagno. Abbandono, rovine e sopravvivenze" di Flavio Menardi Noguera e Angelo Artuffo

dal 23 Luglio al 27 Agosto

"Riabitare il paesaggio alpino"

Ricerche, atelier multidisciplinari e tesi di laurea

del Politecnico di Torino per l’Alta Valle Grana

dal 3 Settembre al 15 Ottobre


Vi aspettiamo!

  • Progetti
    Il popolo che manca
    A partire dal 2006 la Fondazione Nuto Revelli onlus ha sostenuto ill progetto “Aristeo” ideato dai giovani registi Andrea Fenoglio e Diego Mometti. continua»
    Paraloup
    Grazie al sostegno di Regione Piemonte, Compagnia di Sanpaolo, Fondazione CRC e Fondazione CRT, la Fondazione Nuto Revelli onlus ha recuperato la Borgata Paralup, sita a 1360 m in Valle Stura, nel comune di Rittana (CN) e ha concluso i lavori nella primavera 2013. continua»
    Paraoul sito dedicato Paraoul Facebook Community
    Laboratorio didattico
    Grazie al contributo della Fondazione CRC, la Fondazione Nuto Revelli onlus ha messo a punto un progetto triennale di start-up per un laboratorio didattico in collaborazione con le scuole del territorio cuneese. continua»
  • Resistenza uomini e donne
    Resistenza uomini e donne

    E’ online il nuovo sito con brani audio di Nuto Revelli sulla Resistenza per il 70esimo anniversario della Liberazione. www.resistenzauominiedonne.org

    News e Appuntamenti
    1 luglio 2016

    Cari amici,
    ecco alcuni appuntamenti dell'estate:

    - venerdì 1 luglio alle ore 17,30 presso il Real Castello di Verduno (CN) presentazione del libro e mostra "Il destino era già lì. Le donne de L'anello forte e Il mondo dei vinti di Nuto Revelli" di Paola Agosti.

    Interverranno, oltre all'autrice, Marco Revelli, Antonella Tarpino, Piercarlo Grimaldi e Carlo Petrini .La mostra fotografica sarà visitabile dal 2 luglio al 28 agosto, con orario 9-12/15-18. CHIUSO IL MERCOLEDI'.


    - sabato 2 luglio alle ore 15, presso il Rifugio Paraloup (Rittana - CN), si terrà l'inaugurazione di "Passaggi a Sud-ovest. Sguardi sul patrimonio alpino tra memorie e prospettive". Si tratta della presentazione delle tre mostre che si alterneranno durante l'estate-autunno a Paraloup:

    "Le ultime capanne. Borgate abbandonate della Valle Stura"

    Fotografie di Alessandro Vicario

    dal 2 al 22 Luglio

    "Narbona di Castelmagno. Abbandono, rovine e sopravvivenze" di Flavio Menardi Noguera e Angelo Artuffo

    dal 23 Luglio al 27 Agosto

    "Riabitare il paesaggio alpino"

    Ricerche, atelier multidisciplinari e tesi di laurea

    del Politecnico di Torino per l’Alta Valle Grana

    dal 3 Settembre al 15 Ottobre


    Vi aspettiamo!

    26 maggio 2016

    Alcuni scatti delle classi che hanno vinto la gita e visita guidata al Rifugio Paraloup.

    13 maggio 2016

    In allegato la locandina dell'evento.

    12 maggio 2016

    La Fondazione Nuto Revelli di Cuneo, in collaborazione con la Rete del Ritorno ai luoghi abbandonati, la Facoltà di Agraria di Torino e il patrocinio di Coldiretti, lancia il progetto per una Scuola dei giovani agricoltori di montagna. Tutti gli interessati sono caldamente invitati a partecipare

    10 maggio 2016

    Vi comunichiamo che martedì 10 maggio alle ore 10, presso la Sala San Giovanni (Cuneo) si terrà la premiazione con la presenza delle scuole dei vincitori del concorso Ricordando Nuto 2015-2016 dal tema "Come Lidia Rol fi. Storie di donne che non si arrendono, lottano, resistono".

    L'evento, organizzato dalla Fondazione Nuto Revelli e Mai tardi- Associazione amici di Nuto, si terrà con la partecipazione della Fondazione CRC, Banca di Caraglio e Comune di Cuneo.

    I vincitori verranno premiati dal figlio di Lidia Rolfi, Aldo Rolfi. Durante la mattinata si esibiranno gli allievi del Liceo musicale e coreutico "Ego Bianchi" di Cuneo.

     

    2 maggio 2016

    Avvisiamo che la scadenza della consegna degli elaborati per il Concorso Scrivere altrove è stata prolungata dal 30 aprile al 31 maggio 2016.

    29 aprile 2016

    Vincitori Scuole superiori

    Scritti -

    -Sara Auddino ( CNOS FAP - Fossano)

    -Sofia Francesconi ( Arimondi – Eula - Savigliano)

    -Ettore Vasserot ( Arimondi – Eula - Savigliano)

    Segnalato: Muriel Michelle Nintcheu Ngalieu ( Arimondi Eula – Savigliano)

     

    Opere pittoriche

    -Alessia Dovero ( Ego Bianchi – Cuneo)

    -Mattia Tomatis ( Ego Bianchi – Cuneo)

     

    Video

    -Alma Cozzolino, Alessia Tallone ( Arimondi – Eula Savigliano)

    -Giorgia Bertone, Sara Govone, Miriana Turco

    ( Vasco – Beccaria – Govone Mondovi)

     

    Scuole Medie

    -Scuola Media “ Andrea Fiore”, classe III B – Cuneo

    -Scuola Media “ G.N. Franchi”, classe III D – Centallo

    -Scuola Media “ Beppe Fenoglio”, classe III C– Bagnolo

     

    Scuole Elementari

    La Giuria ha ritenuto di non assegnare premi, in quanto i lavori inviati dalle diverse scuole non rispettavano le consegne del bando o nelle modalità di partecipazione ( lavori svolti da più classi, invece che da una sola) o nel contenuto ( racconti di pura testimonianza e non di esperienze di vita riconducibili a quanto richiesto dal concorso: opposizione al conformismo, lotta per l’autonomia e per l’affermazione dell’ identità della donna o, ancora, contributi alla concreta realizzazione degli ideali della Resistenza)

     

    Premi speciali alle scuole

    -Scuola Elementare 2° Circolo, via Cuneo – Mondovì

    -Scuola Elementare “ Lidia Rolfi” – Genola

    -Scuola Media “ Rosa Bianca” – Saluzzo

    -IIS Arimondi – Eula - Savigliano

     

     

     

     

     

     

     

    25 aprile 2016

    Cari amici,

    anche quest’anno vogliamo festeggiare il 25 aprile insieme a voi che condividete le nostre speranze di vedere rinnovati gli ideali che hanno ispirato le scelte partigiane, sempre più disattesi. Sarà per noi occasione per aggiornarvi sui progetti in corso e sulle iniziative di raccolta fondi a sostegno della Fondazione e di Paraloup per le quali è indispensabile il vostro coinvolgimento.

    Due gli appuntamenti a cui vi invitiamo calorosamente:

    1) Giovedì 21 aprile, presso la Fondazione Nuto Revelli, corso Brunet, 1  Cuneo, alle ore 18 ci sarà il Concerto “Festa della Liberazione a casa di Nuto” a cura del Conservatorio “G.F. Ghedini” di Cuneo: sono in programma musiche di J.S. Bach, C.P.E. Bach eseguite da Indro Borreani al violino e Diletta Sereno all’arpa.

    2) Lunedì 25 aprile, alle 12,30, ci ritroveremo per il pranzo partigiano a Paraloup.

    Nell’occasione la cucina e il Rifugio saranno riservati alla Fondazione e a Mai tardi; il menu (seguito dal cuoco Manuel del Fungo Reale) prevede insalata primavera, crèpes di grano saraceno con raschera e prosciutto, tagliatelle alla chitarra di spinaci al burro e rosmarino, fusello con salsa di cipolle e patate, semifreddo all’amaretto, un bicchiere di rosso, al costo di 20 euro.

    Menu bambini a 10 euro.

    Alle ore 15 sono in programma canti della Resistenza a cura delle “Primule rosse”.

    PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PER IL PRANZO entro il 20 aprile

    da inviare alla mail assmaitardi@gmail.com .

    Solo se non è possibile usare la posta elettronica, poiché in questi giorni non ci è possibile definire un orario preciso di accettazione delle chiamate, telefonare allo 0171/692789 senza lasciare messaggi vocali.

    Segnaliamo inoltre che il 25 aprile, alle ore 21, presso il Teatro Toselli di Cuneo l’Accademia Teatrale “G.Toselli” presenterà lo spettacolo “Libertà va cercando ch’è si cara-canti e parole per la libertà”.

     

    4 aprile 2016

    Scuole Medie Finaliste

     

    Scuola Media “ Fenoglio” – Bagnolo -3^ C

    Scuola Media “ Franchi” – Centallo – 3^ D

    Scuola Media “ Fiore” – Cuneo – 3^ A

    Scuola Media “ Fiore” – Cuneo – 3^ B

    Scuola Media - Lequio Berria – classe 3^

    Scuola Media – “ Rosa Bianca” –  Saluzzo - 3^E

     

    FINALISTI SCUOLE SUPERIORI

    OPERE SCRITTE

     

    Auddino Sara                                                                

    Avico Anna                                                                    

    Barbero Francesco                                                       

    Bertoglio Annalisa                                                        

    Canton Alice                                                                   

    Costantino Paola                                                          

    Crovari Anita                                                                 

    Francesconi Sofia                                                          

    Fumero Anna                                                                

    Louiz Y. Ikram                                                               

    Morre Fabio                                                                   

    Nintcheu Muriel                                                          

    Nunziato Anna                                                             

    Porcu Federica                                                              

    Rovera Luca                                                                    

    Sarotto Sofia                                                                 

    Soave Agnese                                                                

    Ubertalli Carlo                                                                

    Vasserot Ettore 

     

    Finalisti Scuole superiori

    Opere Grafiche e Video

     

    Alessia Dovero      

    Alessia Tallone – Alma Cozzolino 

    Beatrice Mana      

    Elena Kleijne

    Elisa Massimino    

    Giada Croci          

    Giorgia Bertone - Sara Govone -   Miriana Turco

    Gruppo Ciravegna- Gai- Giusiano – Tortone

    Maria Rocha

    Marianna Bruno    

    Mattia Tomatis             

    Serena Salomone   

     

    27 marzo 2016

    Vi segnaliamo l'articolo che spiega l'attuale lavoro in cui è impegnata la Fondazione per dare voce all’archivio orale delle testimonianze del Mondo dei Vinti e dell’Anello forte. L'intento è quello di creare una banca dati online accessibile a tutti. Ecco qui i dettagli del progetto: http://www.doppiozero.com/materiali/pezzi-ditalia/la-memoria-come-ritorno-progetto-di-restauro-digitale-del-patrimonio-sonoro-

    20 febbraio 2016

                                                                      LIDIA ROLFI

        Una memoria per il futuro

    Convegno promosso da Fondazione Nuto Revelli e Mai tardi-Associazione amici di Nuto

    In collaborazione con Istituto Storico della Resistenza di Cuneo e  Aned

    Con il patrocinio del Comune di Cuneo

    Presso la Sala Multimediale del CDT - Istituto Storico della Resistenza di Cuneo

    Largo Barale, 11    Cuneo

    Sabato 20 febbraio 2016

    Orario: 9,30 – 13; 14,30 – 17 ,30, con pausa per pranzo a buffet 13 – 14,30.

    Nella stessa sede è allestita la Mostra della Deportazione del 1959, aperta da lunedì 22 febbraio a venerdì 26 febbraio con il seguente orario: 8.30-12.30/14.30-18

    Mattina

    Presiede  Checca  Pasquero Barberis - Fondazione Nuto  Revelli

    - Inaugurazione della Mostra della Deportazione, a cura di Michele Calandri - Istituto Storico

    -  Introduzione e biografia, a cura di Aldo Rolfi

     1) La protagonista:

    a)       “La partigiana”:  a cura di Marco Ruzzi - Istituto Storico

    b)       “La deportata”:  il percorso della deportazione di Lidia , a cura di Bruno Maida - Università di Torino

    2) La scrittrice

      - “ Lidia scrittrice di memorie” a cura di Laurana Lajolo - Fondazione Davide Lajolo

      - “ I Taccuini dal Lager: esercizi di resistenza interiore”, a cura di Fulvia De Luise - Università di Trento

     

    Pausa per pranzo/ buffet

     

    Pomeriggio

    Presiede Lucio Monaco - Mai tardi-Associazione amici di Nuto

    3) La testimone:

     a) L’ANED   - “Un’etica della testimonianza” , a cura di Bruno Maida - Università di Torino

                           - “Un laboratorio della memoria”, a cura di Lucio Monaco - ANED

     b)” I viaggi come esperienza di formazione”, a cura di Marco Revelli - Fondazione Nuto Revelli 

    4) Il ritorno:    

     a) “L’impegno civile e politico”, a cura di Stefano Sicardi - Università di Torino-sede di Cuneo

     b) “Le parole di Lidia”: letture dai testi di Lidia

     Conclusioni

    Letture  di Chiara Giordanengo -Accademia Teatrale G. Toselli di Cuneo e Valeria Dini- Teatro Stabile di Torino

    Servizio buffet curato dall’Istituto Alberghiero “Donadio-Virginio” di Dronero



  • Come sostenere la Fondazione Nuto Revelli
    E' possibile sostenere la Fondazione tramite donazioni dirette interamente deducibili o devolvendo il 5 per mille.
    Scopri come»
    Iscriviti alla Newsletter della Fondazione
    Iscrivendoti alla newsletter verrai informato di tutte le iniziative e degli appuntamenti della Fondazione.
    Scopri come»
    Seguici su Twitter
    twitter
    Segnalazioni