Archivio cinematografico

La cineteca a 1400 metri

A Paraloup si trova la prima cineteca di film a tema guerra e Resistenza in quota, che è stata creata in collaborazione con ad AIACE e ANCR (Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza) grazie a un contributo della Compagnia di San Paolo sul bando Polo del 900 per il Piemonte nel 2017.
L’idea è nata dal principio per cui il luogo in cui si apprende la storia, se è un luogo di memoria, anch’esso testimone, influisce fortemente nel processo di trasmissione della memoria.
Studenti e visitatori di Paraloup riportano di vivere in modo diverso, più coinvolgente la storia della Resistenza narrata nel luogo in cui è accaduta: I luoghi, oggi, sono i nuovi testimoni.
Sono circa una sessantina i titoli già inseriti in catalogo e in incremento, fruibili dai visitatori nel formato di “proiezione plurisoggettiva”.
La cineteca è iscritta all’AVI, Associazione videomediateche italiane, e dal 2020, grazie al progetto Open Community Muovere le Montagne della Compagnia di San Paolo, è entrata a far parte della piattaforma Amerigo del Nuovi Mondi Film Festival.

Iscriviti alla newsletter

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.