24/04/2018
Appuntamenti per il 25 aprile 2018
Rittana - Valloriate - Ostana
  • Per festeggiare insieme a tutti voi che condividete le nostre speranze di vedere rinnovati gli ideali che ispirarono le scelte partigiane, ecco alcuni degli appuntamenti in programma per le celebrazioni del 25 aprile:

     

    - Martedì 24 aprile presso la sala San Giovanni - Via Roma 4, Cuneo 
    alle ore 11 - per le scuole medie e superiori) - POSTI ESAURITI!
    alle ore 16 - per i giovani, le associazioni del territorio e tutta la cittadinanza - ANCORA POSTI DISPONIBILI!
    Spettacolo "Il piede nella porta: spiragli di Resistenze" 
    messo in scena dai ragazzi del Laboratorio Teatrale Permanente Giovanile Pinese con la regia di Marta Barattia: il racconto della storia partigiana della borgata Paraloup.
    Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 0171692789 o tramite email info@nutorevelli.org.

     

    - Mercoledì 25 aprile, alle ore 12.30 presso il Locanda Fungo Reale di Valloriate
    Pranzo partigiano al costo di 25€ con prenotazione obbligatoria scrivendo a info@nutorevelli.org o chiamando i numeri 0171692789 o 3476815714.

     

    - Mercoledì 25 aprile, alle ore 10.30 
    Passeggiata partigiana con partenza da Rittana e arrivo a Chiot Rosa.
    Prenotazione pranzo presso il Rifugio Paraloup o chiamando il numero 3491268858 (Sara)

     

    - Mercoledì 25 aprile, alle ore 20.00 ad Ostana 
    Spettacolo Il Mio Moroso Mi Ha Rubata - e altre storie di montagna con la regia di Paolo Senor, in collaborazione con Livres come o vento Atti O Scene in luogo pubblico e 2 Ruote di Resistenza 2014 - Alla ricerca del popolo che manca: questo gruppo di teatranti e musicisti appassionati di cultura popolare cercherà di amplificare la voce di quei vinti che, senza Nuto, nulla ci avrebbero raccontato del loro mondo, lasciandoci come mute testimoni le pietre delle tante borgate abbandonate.

     

    Con la speranza di rivedervi in queste occasioni, vi auguriamo un buon 25 aprile resistente!

    Altre immagini
  • Come sostenere la Fondazione Nuto Revelli
    I nostri donatori sono le "staffette" che ci permettono di portare avanti l'impegno quotidiano di resistenza e memoria con le attività in Fondazione e presso la borgata Paraloup.
    Dona Ora
    Iscriviti alla Newsletter della Fondazione
    Iscrivendoti alla newsletter verrai informato di tutte le iniziative e degli appuntamenti della Fondazione.
    Scopri come»
    Seguici sui social
    twitter   Facebook
    Segnalazioni