Museo e mostre temporanee

Il museo dei racconti di Paraloup

Alla borgata Paraloup nell’estate 2020 inaugurerà il Museo dei Racconti.
Un allestimento multimediale interattivo prodotto dallo studio NEO Narrative Environment Opera di Milano sotto la guida del Comitato Scientifico della Fondazione che darà voce, attraverso materiali d’archivio, alle diverse generazioni che hanno attraversato Paraloup nella storia. I testimoni portavoce delle varie epoche (le emigrazioni della fine dell’Ottocento, gli anni della Seconda Guerra Mondiale, lo spopolamento degli anni ‘60 e l’età contemporanea) avranno in comune la giovane età e, per questo motivo, la sala si chiamerà “Nati ieri”.
Giovani protagonisti della storia che saranno in dialogo con I giovani di oggi e a cui I visitatori potranno porre domande attraverso il leggio interattivo installato nella sala. L’allestimento del Museo è co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Interreg Alcotra Italia-Francia 2014-2020 per il progetto Migraction – Generazioni in movimento.
Nella borgata Paraloup vi sono, infine, sale dedicate alle esposizioni temporanee di arti visive, in raccordo con il MUDRI Museo di Rittana delle arti contemporanee della montagna.

Iscriviti alla newsletter

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.