Fondazione Nuto Revelli
Il popolo che manca
  • Il popolo che manca
    A partire dal 2006 la Fondazione Nuto Revelli onlus ha sostenuto ill progetto “Aristeo” ideato dai giovani registi Andrea Fenoglio e Diego Mometti: un’indagine-documentario durata cinque anni che ha misurato lo scarto fra la generazione dei testimoni intervistati da Nuto Revelli per “Il mondo dei vinti” e “L’anello forte” e la generazione dei loro discendenti: il rapporto con la montagna, con il territorio in generale, con la guerra, con la cultura popolare.


    Cosa è cambiato e quanto nel corso degli anni? Che cosa resta del rapporto fra la generazione dei contadini e delle contadine di un tempo e il loro territorio, la loro cultura, le loro sofferenze? La ricerca ha dato vita, grazie al sostegno di Regione Piemonte, Doc Film Fund di Filmcommission Torino Piemonte e Marcopolo spa, a una serie documentaria racchiusa nel cofanetto "Il popolo che manca" (in vendita online sul sito www.ilpopolochemanca.it), al sito internet didattico interattivo www.ilpopolochemanca.it che ospita un database didattico-interattivo per la navigazione attraverso l’ingente mole documentaria raccolta: interviste, mappe interattive, approfondimenti tematici attraverso percorsi più semplici e guidati (immaginati per le scuole elementari e medie) o liberi e più sofisticati. Infine, è stato prodotto un film unico che ha vinto il premio della giuria al Torino Film Festival 2010 e il Premio Emmer al Trento Film Festival 2011. I materiali di lavorazione del film sono poi stati allestiti in un percorso espositivo multimediale curato da a.titolo insieme agli autori, al momento esposto presso le baite della Borgata Paraloup. La mostra itinerante è disponibile per eventuali trasferte: le richieste vanno inoltrate a info@nutorevelli.org

    Visita www.ilpopolochemanca.it e acquista online il cofanetto DVD

    Realizzato con il sostegno del Piemonte Doc Film Fund - Fondo regionale per il documentario



    e

  • Come sostenere la Fondazione Nuto Revelli
    I nostri donatori sono le "staffette" che ci permettono di portare avanti l'impegno quotidiano di resistenza e memoria con le attività in Fondazione e presso la borgata Paraloup.
    Dona Ora
    Iscriviti alla Newsletter della Fondazione
    Iscrivendoti alla newsletter verrai informato di tutte le iniziative e degli appuntamenti della Fondazione.
    Scopri come»
    Seguici sui social
    twitter   Facebook
    Segnalazioni