Alla ricerca del senso perduto. Nuove relazioni fra comunità in contesti urbani e alpini

Alla ricerca del senso perduto. Nuove relazioni fra comunità in contesti urbani e alpini

L’alleanza tra il lavoro culturale di Portineria di Comunità con la Rete Italiana di cultura popolare, cooperativa Viso a Viso di Ostana e Fondazione Nuto Revelli con Borgata Paraloup arriva a Biennale Democrazia 2021 Un pianeta Molti Mondi per inaugurare un ciclo di incontri dedicato.

Giovedì 7 ottobre | Spaccio di Cultura, Portineria di Comunità, Piazza della Repubblica 1/F (Torino)
ore 17.00 | Alla ricerca del senso perduto. Nuove relazioni fra comunità in contesti urbani e alpini
con Ilda Curti, Antonio Damasco, Angela Nasso, Alessandro Ottenga, Marco Revelli, Cooperativa Viso a Viso, Silvia Rovere, Beatrice Verri

Venerdì 8 ottobre | Fondo Tullio De Mauro, Terrazza delle parole – Via dell’Arsenale 27 scala E (Torino)
ore 18.30 | Le parole che curano live – 5° e ultima tappa
di e con Antonio Damasco e Fabrizio Filippelli
realizzato da Rete Italiana di Cultura Popolare
in collaborazione con Torino Social Impact

Sabato 9 ottobre | Borgata Paraloup, Rittana (Cuneo)
ore 11:00 | Discorsi al riparo dai lupi “Comunità inclusive e innovatrici”
a cura di Beatrice Verri, Fondazione Nuto Revelli e con la partecipazione di Emmanuele Curti (Fondatore de Lo Stato dei Luoghi), Antonio Damasco (Rete italiana di Cultura Popolare), Ilda Curti (esperta di rigenerazione urbana), Giacomo Doglio (Sindaco di Rittana), Silvia Rovere (Sindaco di Ostana), Norberto Patrignani (Docente di Computer Ethics al Politecnico di Torino), Carola Carazzone (Segretario generale Assifero), Emma Taveri (Assessore al Turismo, Marketing Territoriale e Creatività del Comune di Brindisi).
ore 16.30 | Webinar di restituzione dei lavori della giornata
in diretta radiofonica su Tradi Radio

Domenica 10 ottobre | Lou Pourtoun, Località Sant’Antonio 60/A, Ostana (Cuneo)
ore 10:00 | Breakfast Vernissage
Inaugurazione della mostra personale di Moira Franco
ore 14.30 | Dialogo tra Carlo Grande, scrittore e Fredo Valla, regista e sceneggiatore
a partire dalla presentazione del libro Il giardino incantato. Un viaggio dell’anima dalle Alpi occidentali alle colline delle Langhe e del Monferrato di Carlo Grande
ore 16.00 | Inaugurazione BAO Biblioteca Aperta di Ostana
a cura di Eric Rittatore e Tiziana Mattedi
con la partecipazione di Silvia Rovere, sindaca di Ostana e Raffaella Bonino
ore 16.30 | Presentazione della Biblioteca Vivente delle Alpi
a cura di Laura Cantarella e Angela Nasso

Per ulteriori informazioni: scarica il comunicato stampa e la locandina.

Iscriviti alla newsletter

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.